CHIRURGIA DELLE URGENZE

Si occupa della gestione avanzata di tutte le patologie chirurgiche a esordio acuto che rappresentino un’emergenza o un’urgenza chirurgica, nonché di tutte le principali patologie di pertinenza chirurgica dell’apparato gastroenterico, epato-bilio-pancreatico e della parete addominale. damage control surgery per la gestione del paziente politraumatizzato. Vengono utilizzate le tecniche operatorie più avanzate (chirurgia tradizionale e chirurgia laparoscopica, multidisciplinare avanzata del paziente chirurgico acuto ed elettivo).

PRINCIPALI PATOLOGIE

  • Appendiciti acute, colecistiti acute
  • Calcolosi colecisto-coledocica
  • Occlusioni intestinali da causa tumorale e/o aderenziale
  • Ernie inguinali complicate (incarcerate, strozzate)
  • Patologie dello stomaco complicate (ulcere gastroduodenali sanguinanti o perforate, tumori dello stomaco sanguinanti, perforati o condizionanti stenosi gastrica)
  • Patologie del colon complicate (tumori sanguinanti o condizionanti stenosi colica con occlusione intestinale, diverticoliti associate a peritonite, perforazioni colica)
  • Patologia traumatica della milza (dove è possibile con approccio laparoscopico)
  • Patologie infiammatorie complicate dell’intestino
  • Emorragie digestive
Alcune evidenze cliniche e diagnostiche

chirurgia-urgenza-arteria-epatica
Lesione di arteria epatica comune ricostruzione tc
chirurgia-urgenza-volvolo-colon
Volvolo del colon trasverso con segno radiologico di Chilaiditi bilaterale
chirurgia-urgenza-perforazione-colica
Perforazione colica iatrogena evidenza endoscopica e chirurgica